Conosci Lisa e Sara

06 November 2017

Tell us your story

Thanks for the story. Something is wrong. Try again later.
 

L’arte dell’e-commerce

"Lavorare nel mondo del digitale ti fa sentire parte di un processo speciale di innovazione. Tante aziende hanno iniziato con noi e uniti siamo riusciti a crescere e a superare tutti gli ostacoli."

Sara e Lisa Gucciarelli sono due giovani imprenditrici fiorentine. Nel 2012, insieme a Sara Campani hanno fondato Buru Buru, un e‑commerce specializzato in design e artigianato.

L’idea di creare una piattaforma per aiutare i designer emergenti e gli artigiani di talento è nata in occasione di un festival dedicato all’arte e alla cultura contemporanea, che le due sorelle organizzavano a Prato: “Abbiamo pensato che il mondo della vendita online poteva essere lo strumento giusto per promuovere queste piccole produzioni che non possono permettersi di fare investimenti in marketing e pubblicità”.

Sara è un ingegnere informatico, Lisa è laureata in Organizzazione di eventi culturali e Sara Campani è entrata a far parte del team di Buru Buru quando stava per concludere i suoi studi nel campo del marketing. La contaminazione e il confronto costruttivo tra questi background eterogenei sono diventati il loro punto di forza e una fonte costante di nuovi stimoli e idee.

Qualche mese prima dell’apertura dell’e‑commerce, Sara e Lisa hanno creato una Pagina Facebook per sondare il terreno: “Facebook ha funzionato benissimo e il giorno del lancio abbiamo avuto 1200 visitatori sulla piattaforma appena aperta. Questo risultato ci ha fatto capire quale può essere la forza dei social”.

 

Visioni controcorrente

Una selezione accurata di prodotti contemporanei originali e creativi, in netta controtendenza rispetto all’omologazione imperante, ha permesso a Buru Buru di differenziarsi dalla concorrenza e spiccare il volo: “Siamo stati scoperti da aziende più grandi, non solo italiane, che si sono rispecchiate nel nostro mondo e hanno voluto iniziare a vendere sulla nostra piattaforma”.

Da un catalogo iniziale limitato ai giovani designer e marchi indipendenti italiani, il team ha quindi deciso di allargare progressivamente gli orizzonti per aggiungere i migliori prodotti dei brand internazionali e le vendite si sono decuplicate.

 

Co‑working e condivisione

La capacità di fare rete e aiutarsi reciprocamente è la formula magica alla base del successo di Buru Buru. Incubata nella fase di startup nel programma di accelerazione Nana Bianca, l’azienda continua ancora oggi a gravitare nell’orbita di questa nebulosa tecnologica innovativa, che offre uno spazio di co‑working stimolante al centro di Firenze: “Pensiamo che i rapporti professionali e umani che si creano in questo luogo siano molto preziosi. Per qualsiasi difficoltà e dubbio c’è sempre qualcuno con cui confrontarsi e questo ha un’importanza estrema per noi”.

Profondamente convinte che la creazione di valore per migliorare il mondo nel quale viviamo sia un fattore imprescindibile del fare impresa, Sara e Lisa hanno deciso di mettere la loro esperienza al servizio degli startupper alle prime armi. È nato così il nuovo portale E-commerce Therapy, che offre consulenze ad hoc alle aziende che vogliono iniziare a vendere online.

 

Scopri di più su Buru Buru:

Siti Web:

Facebook: https://www.facebook.com/beburuburu/

Instagram: https://www.instagram.com/beburuburu/

Tell us your story

Thanks for the story. Something is wrong. Try again later.