Conosci Sissi

07 November 2017

Tell us your story

Thanks for the story. Something is wrong. Try again later.
 

Il sapore delle sfide

"Selezioniamo i produttori che rispettano la natura, l’ambiente e le persone perché la vera certificazione di qualità è di “chi ci mette la faccia” ovvero la responsabilità del produttore."

Non è facile cambiare professione per gli over 40. Eppure Sissi Semprini ha preferito rimettersi in gioco, quando si è accorta che il suo lavoro in un’agenzia di comunicazione cominciava a sembrarle monotono.

Ha creato la startup Originàrio unendo le sue passioni per il cibo, la sostenibilità e la comunicazione, spinta dal desiderio di promuovere gli artigiani eccellenti dell’enogastronomia italiana: “Ho deciso di mettere la mia esperienza professionale al servizio di queste realtà, che non si avvicinerebbero mai alla comunicazione per mancanza di cultura e di risorse”.

 

Il gusto della scoperta

Sissi gira l’Italia insieme al suo amico gastronomo Luca Zampa. Si inoltrano in luoghi meravigliosi e sperduti per scovare le specialità artigianali locali, che affondano le radici nel territorio e in tradizioni secolari: “Il cibo dà gioia alle persone e mi interessa anche sotto l’aspetto culturale. Amo scoprire nuovi luoghi e conoscere di persona questi produttori, che antepongono i valori della sostenibilità e della qualità al profitto economico”.

Nata a Cagliari da madre casertana e padre romagnolo, cresciuta in Toscana e milanese d’adozione, e per qualche anno anche new yorkese, Sissi ha assaporato dall’infanzia la straordinaria varietà e ricchezza dell’enogastronomia italiana.

Sul sito e sulla Pagina Facebook, Sissi e il suo team presentano i tesori scoperti durante questi viaggi esplorativi enogastronomici, attraverso immagini e storie di luoghi, produttori e prodotti, che vengono venduti in tutta Europa in “Tasting Box” traboccanti di vini e cibi pregiati.

Aprirsi al mercato internazionale non è stato comunque semplice, benché Sissi conosca tutti i segreti del mondo della comunicazione d’impresa e di brand. Ha infatti lavorato per diversi anni nell’agenzia internazionale Cohn & Wolfe (di cui ha anche co-fondato e co-gestito la filiale milanese).

 

Approccio etico e artigianalità

La sostenibilità dei prodotti selezionati è un altro tema che le sta molto a cuore: “Sono convinta che la qualità non possa esistere senza la sostenibilità. Gli alimenti artigianali prodotti con passione e qualità sono costosi all’origine ed è necessario valorizzarli anche a livello economico”.

Per questo motivo, Originàrio si rivolge a una platea d’élite di consumatori esteri, raffinati ed esigenti, che possono apprezzare l’unicità di queste produzioni artigianali di nicchia e sono disposti a pagare un prezzo equo.

Molti entusiasti sostenitori hanno aiutato Sissi a portare avanti la sua idea: “Originàrio è un progetto che piace molto perché le persone si identificano nei valori che esprime e sono pronte a collaborare spontaneamente”. Non nasconde però che a volte deve fare leva su un’incrollabile forza di volontà per non perdere di vista gli obiettivi: “La più grande difficoltà è crederci sempre e tutti i giorni, perché non è semplice fare una startup”.

Attraverso la partecipazione a importanti fiere internazionali di settore, Sissi è riuscita a promuovere Originàrio all’estero e ad attrarre l’attenzione di partner locali di alto profilo come Selfridges a Londra e un business partner in Asia, già operativo nel mondo del vino artigianale di alta qualità. Il prossimo passo è un round di investimento finalizzato allo sviluppo per portare la selezione enogastronomica di Originàrio alla volta di Hong Kong, Bangkok, Singapore, Macao e altre importanti città del Giappone e della Cina, oltre che a creare uno “shop in shop” all’interno di Selfridges.

 

Scopri di più su Sissi Semprini e Originàrio:

Sito Web: http://originar.io/

Facebook: https://www.facebook.com/originariofood/

Tell us your story

Thanks for the story. Something is wrong. Try again later.